Film
Shelter: Identità Paranormali

La locandina del film Shelter: Identità ParanormaliTitolo Originale:
Shelter

Regia di:
Mans Marlind, Bjorn Stein

Soggetto e Sceneggiatura di:
Michael Cooney

Attori protagonisti:
Julianne Moore, Jonathan Rhys Myers, Jeffrey DeMunn, Frances Conroy, Brooklynn Proulx, Nathan Corddry, KatiAna Davis, Michael Graves

Direttore della Fotografia:
Linus Sandgren

Montaggio di:
Steve Mirkovich

Colonna Sonora di:
John Frizzell

Nazione:
USA

Anno:
2010

Durata:
112

Riassunto della Trama:
Cara Harding è una psichiatra forense che, dopo l’aver assistito alla brutale morte del marito, ucciso di fronte ai suoi occhi, vive con la figlia Sammy e non ha più curiosità di esplorare la sua professione.
Un giorno il padre, anche lui psichiatra, le sottopone un suo caso: David, un uomo paralizzato su di una sedia a rotelle trovato a vagabondare del tutto spaventato e stralunato.
La donna non ravvede in lui alcun tipo di problema, fino a che il padre, attraverso il telefono, non chiede al ragazzo di poter parlare con un certo Adam.
A quelle parole sembra che lui abbia un attacco epilettico per qualche secondo, dopodiché la psichiatra si trova di fronte a una persona totalmente diversa, più diretta, senza paura e soprattutto in grado di camminare.
La dottressa arriva alla conclusione di trovarsi di fronte a una personalità multipla e che David sia l’alter ego di Adam, ma indagando sul passato dell’uomo e sulla sua figura alternativa scopre che David è esistito veramente, morto quando Adam aveva solo 6 anni per mano di una setta satanica.
Cara ritiene che il paziente, da bambino, abbia recepito dai media la tragica storia e ne abbia creato una sua trasfigurazione per sfuggire alla propria realtà, ma mentre cerca di fargli affrontare questa verità ecco spuntare in Adam un’altra personalità molto più aggressiva: Wes, musicista rock.
La psichiatra non ci metterà molto a scoprire che anche questa figura è realmente esista, ugualmente finita in modo tragico e anch’essa legata in qualche modo alla religione.
Sì perché il denominatore comune che Cara sta ravvedendo in tutte queste personalità è l’interesse per la fede vacillante della psichiatra e di sua figlia.
La chiave del mistero è sicuramente nel passato delle persone le cui anime rivivono in Adam, ecco perché la dottoressa intraprenderà un viaggio in un paesino sperduto di montagna, alla ricerca della veridicità di alcune leggende suggeritole dalla madre ancora in vita del povero David.







Recensione:
Recensione Shelter: Identità Paranormali


Locandine:
Nessuna locandina per Shelter: Identità Paranormali


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Concorsi letterarii in Italia
Raccolta racconti Delitti al Thriller Cafè
Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy