Film
Killer - Diario di un Assassino

La locandina del film Killer - Diario di un AssassinoTitolo Originale:
Killer: A Journal of Murder

Regia di:
Tim Metcalfe

Soggetto e Sceneggiatura di:
Thomas E. Gaddis, James Long, Tim Metcalfe

Attori protagonisti:
James Woods, Robert Sean Leonard, Ellen Greene, Cara Buono, Robert John Burke, Richard Riehle, Harold Gould

Direttore della Fotografia:
Ken Kelsch

Montaggio di:
Richard Gentner

Colonna Sonora di:
Graeme Revell

Nazione:
USA

Anno:
1996

Durata:
91

Riassunto della Trama:
1929, USA. Henry Lesser, contro i desideri del padre, incomincia il suo lavoro come guardia carceraria a Leavenworth, dove incontra Carl Panzram, criminale di carriera con qualche lato oscuro (in epoca moderna sarà riconosciuto come uno dei più feroci serial killer mai esistiti). Henry proviene da una tradizionale famiglia ebrea e il suo idealismo, le sue speranze di riforme sono marcatamente ingenue. Inizialmente Carl appare a Henry come uno dei tanti ladruncoli dell'epoca, solo, forse, più malvagio e privo di rimorsi - e il film nel prologo ce lo presenta mentre viene maldestramente inseguito e arrestato da un attempato poliziotto, mentre la voce narrante insinua che egli non è quel che sembra.
Scioccato dalla brutalità delle altre guardie, Henry decide di trattare da amico il sempre più pesto Panzram. Si direbbe, tra l'altro, che la nostra inesperta guardia carceraria si senta attratta dal malvagio Carl, e non solo perchè questi è il prodotto della società ingiusta che Henry vorrebbe tanto riformare. Tanto più quando Henry, intuendo l'intelligenza del detenuto, gli fornisce, contro i regolamenti del carcere, carta e penna per scrivere la sua storia. Carl scrive un lungo e dettagliato diario della sua vita nel crimine, confessa ben 21 omicidi tra cui donne e bambini, in una successione di flashbacks che glissano sugli aspetti più violenti e ci danno una vaga idea di come e perchè Carl abbia intrapreso la sua strada. Con la sua generosa visione dell'umanità, Henry vorrebbe pubblicare il diario come imputazione al sistema, mentre Carl è più propenso a credere che potrebbe essere soprattutto un'imputazione contro se stesso. Ma questo diventa irrilevante quando Carl uccide la più brutale tra le guardie carcerarie in una maniera altrettanto brutale e sconvolgente. Verrà condannato alla forca mentre Henry cercherà inutilmente e in mille maniere di salvarlo...







Recensione:
Nessuna recensione per Killer - Diario di un Assassino


Locandine:
Nessuna locandina per Killer - Diario di un Assassino


La copertina del libro Figlio del tuono (Storie dal NeroPremio)
Concorsi letterarii in Italia
Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy