Film
Cappuccetto Rosso Sangue

La locandina del film Cappuccetto Rosso SangueTitolo Originale:
Red Riding Hood

Regia di:
Catherine Hardwicke

Soggetto e Sceneggiatura di:
David Johnson

Attori protagonisti:
Amanda Seyfried, Shiloh Fernandez, Max Irons, Julie Christie, Gary Oldman, Cole Heppell, Lukas Haas, Billy Burke

Direttore della Fotografia:
Mandy Walker

Montaggio di:
Nancy Richardson, Julia Wong

Colonna Sonora di:
Brian Reitzell

Nazione:
Canada, USA

Anno:
2011

Durata:
90

Riassunto della Trama:
Valerie è una giovane e bella ragazza che vive in un piccolo paesino disgraziato sperduto ai margini di una tetra e buia foresta. È un villaggio con tanti problemi: il clima tetro e uggioso non è certamente dei migliori, le condizioni di vita dei suoi poveri abitanti non sono proprio ottimali… Ma, soprattutto, è il lupo mannaro che da tempo immemore si aggira per quei luoghi che contribuisce a fare in modo che questo locus amoenusnon venga menzionato in nessuna guida turistica della zona.
Gli abitanti sono, ovviamente, terrorizzati e tengono d’occhio con attenzione i calendari lunari per non rischiare di ritrovarsi a zonzo proprio in una notte di luna piena. Eppure, alla fine, l’essere umano si abitua a tutto e così gli abitanti del paese trascorrono la loro esistenza con rassegnazione, sperando di non essere i prossimi a finire sul menù del mortale animale. E anche Valerie non si cura troppo della cosa, ha ben altri cavilli per la testa. Come ogni altra adolescente della sua età, la giovane soffre terribili pene d’amore: il suo cuore è diviso tra Peter, il ragazzo con cui è cresciuta e che ha amato fin da bambina, e Henry, il ricco rampollo che i suoi genitori hanno deciso di farle sposare.
Finalmente Peter e Valerie si decidono: fuggiranno assieme in un luogo senza oscure leggende, dove potranno vivere felici e amarsi senza i condizionamenti delle famiglie. Purtroppo, però, quando tutto è ormai deciso, un infausto evento fa saltare i piani dei due amanti. La sorella maggiore di Valerie viene ritrovata morta. Non ci sono dubbi su chi sia il colpevole dell’omicidio: il lupo.
Eppure la faccenda sembra molto strana. Da anni, ormai, mostro e civili avevano stipulato una sorta di tregua: il villaggio offriva in sacrificio alla bestia animali d’allevamento e selvaggina e questa risparmiava gli esseri umani. E allora cosa è andato storto questa volta? Perché il lupo è tornato ad uccidere?
Nel frattempo, la piccola città si organizza per eliminare questa minaccia una volta per tutte. Del gruppo di paesani che si preparano alla grande caccia fa parte anche Peter e Valerie è terrorizzata dall’eventualità di perdere una persona amata, per la seconda volta e sempre a causa del medesimo essere diabolico.
(autore testo trama: )

Favole Horror, quando la fiaba fa pauraQuesta favola horror è una delle poche pellicole "di paura" tratte da famose fiabe o storie per bambini... clicca oltre per scoprire le altre.







Recensione:
Nessuna recensione per Cappuccetto Rosso Sangue


Locandine:

Locandina del film Cappuccetto Rosso Sangue Locandina del film Cappuccetto Rosso Sangue Locandina del film Cappuccetto Rosso Sangue

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Concorsi letterarii in Italia
Raccolta racconti Delitti al Thriller Cafè
Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy