Film
Maleficent

La locandina del film MaleficentTitolo Originale:
Maleficent

Regia di:
Robert Stromberg

Soggetto e Sceneggiatura di:
Paul Dini, Linda Woolverton, John Lee Hancock, Charles Perrault, Grimm Brothers

Attori protagonisti:
Angelina Jolie, Elle Fanning, Sharlto Copley, Juno Temple, Brenton Thwaites, Ella Purnell, Jo Osmond, Imelda Staunton, Sam Riley, Lesley Manville, Hannah New

Direttore della Fotografia:
Dean Semler

Montaggio di:
Chris Lebenzon, Richard Pearson

Colonna Sonora di:
James Newton Howard

Nazione:
USA

Anno:
2014

Durata:
135

Riassunto della Trama:
Malefica non è sempre stata la terribile strega verdognola a cui ci ha abituati il film Disney del ’59. Prima dei fatti de "La bella addormentata nel bosco", era una strega buona e amata, che viveva nel cuore di una foresta fatata, a stretto contatto con la natura e con ogni essere vivente, fatato e non.
Il suo cuore, allora, era puro, ma poi un esercito di esseri umani, guidati da un sovrano spietato, invase la foresta incantata. L’incantatrice cercò con ogni mezzo di proteggere la sua casa grazie alle sue arti magiche ma, a causa di un tradimento spietato, fallì. La donna rimase sconvolta da quei terribili eventi tuttavia, invece di piangere e disperarsi, congelò il suo cuore, tramutandosi nella creatura malvagia e insensibile, che è poi quella a essere passata alla storia.
Nel frattempo, quel re crudele ebbe un erede e questo ebbe a sua volta una figlia, la bellissima principessa Aurora. Come ben sappiamo, Malefica decise di vendicarsi su questa bambina innocente, dai capelli d’oro e dalle labbra di rosa, scagliando su di lei una maledizione. La principessina, fin dal giorno della sua nascita, avvertì su di sé il peso dello sguardo della strega. Questa la seguiva costantemente, come un fantasma, l’ombra minacciosa di una vendetta che attendeva solo di essere messa in moto. Cosa che succederà, come vuole la fiaba, il giorno del diciottesimo compleanno della ragazza, quando questa si pungerà con il "fuso di un arcolaio" e cadrà morta.
Tre fatine buone, però, madrine della fanciulla, pur non avendo poteri sufficienti per sciogliere il maleficio di Malefica, riescono a attenuare la sua natura. Aurora non muore, una volta che la profezia si compie, cade semplicemente addormentata, un sonno magico da cui non c’è risveglio.
La strega sembra ormai avere vinto. La principessa non è morta, però lei e l’intera corte sembrano avvolti da un incantesimo impossibile da spezzare. L’unica speranza, è un bacio di vero amore che desti la bella addormentata, ma Malefica pensa anche a questo. Con i suoi poteri, avvolge l’intera corte con una selva di rovi invalicabile, così che nessuno possa avvicinarsi al letto dove Aurora attende, sognando, il suo principe...
(autore testo trama: )

Favole Horror, quando la fiaba fa pauraQuesta favola horror è una delle poche pellicole "di paura" tratte da famose fiabe o storie per bambini... clicca oltre per scoprire le altre.







Recensione:
Nessuna recensione per Maleficent

Notizie correlate:
Maleficent: un trailer per Angelina Jolie come strega brutta e cattiva

Locandine:

Locandina del film Maleficent Locandina del film Maleficent Locandina del film Maleficent

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Concorsi letterarii in Italia
Il Catalogo delle Bici Elettriche 2018

Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139