Film
Jukai: la foresta dei suicidi

La locandina del film Jukai: la foresta dei suicidiTitolo Originale:
The Forest

Regia di:
Jason Zada

Soggetto e Sceneggiatura di:
Nick Antosca, Sarah Cornwell, Ben Ketai

Attori protagonisti:
Natalie Dormer, Eoin Macken, Stephanie Vogt, Noriko Sakura, Jozef Aoki, Yûho Yamashita, Taylor Kinney

Direttore della Fotografia:
Mattias Troelstrup

Montaggio di:
Jim Flynn

Colonna Sonora di:
Bear McCreary

Nazione:
USA

Anno:
2016

Durata:
93

Riassunto della Trama:
Jess e Sara Price sono sorelle gemelle ma in realtà sono molto diverse l'una dall'altra. Sara è una bionda che ha messo la testa a posto relativamente presto nella sua vita, sposandosi e conducendo una esistenza molto tranquilla. Jess, al contrario, è una brunetta che non riesce mai a stare ferma o a essere soddisfatta.
Recentemente Jess ha visitato con alcuni studenti la foresta di Aokigahara, alle pendici del monte Fuji, poco distante da Tokio. Il luogo è conosciuto anche come "La foresta dei suicidi" perché decine e decine di persone ogni anno si recano fra i suoi alberi per mettere fine alle proprie vite.
Jess è rimasta completamente affascinata dal luogo e dalla sua storia e, quando non arrivano più sue notizie, tocca a Sara mettersi sulle sue orme, recarsi in Giappone e provare a ritrovare la sorella nel folto della macabra foresta.
La donna è noncurante dei vari avvisi che riceve e non prende sul serio l'ipotesi che la foresta ospiti alcuni spiriti delle persone lì morte, ma man mano che si inoltrerà nel folto del bosco dovrà ricredersi: apparizioni, rumori sospetti, fronde che si muovono, versi di animali e canti di bambini cominciano a destabilizzare Sara, che si troverà ben presto a dubitare dei suoi sensi e, in definitiva, della sua sanità.
Per Sara si tratta anche di un viaggio nella memoria e dell'ultima occasione per confrontarsi con un qualcosa di terribile che è accaduto a lei e Jess molti anni prima, un fatto traumatico che Jess sembra essere riuscita ad affrontare e superare, ma che per Sara è ancora un macigno ingombrante e pericoloso.
Con il trascorrere del tempo e attraverso una serie di incontri sempre più inquietanti, Sara procederà nella foresta dei suicidi alla ricerca della sorella e sarà sempre più sospesa fra realtà e fantasia, visione e allucinazione, sogno e veglia.
Riuscirà a confrontarsi con le colpe del passato prima di essere fagocitata dai terrori del presente?

L'attrice Natalie Dormer in un fotogramma del film The Forest

L'attrice Natalie Dormer in un fotogramma del film The Forest







Recensione:
Nessuna recensione per Jukai: la foresta dei suicidi

Notizie correlate:
Nessuna notizia per Jukai: la foresta dei suicidi

Locandine:
Nessuna locandina per Jukai: la foresta dei suicidi


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Concorsi letterarii in Italia
Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana
Master Gestione Rifiuti a Bologna
Master Esperto Ambientale a Mestre

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139