Film
Krampus: Natale non è sempre Natale

La locandina del film Krampus: Natale non è sempre NataleTitolo Originale:
Krampus

Regia di:
Michael Dougherty

Soggetto e Sceneggiatura di:
Michael Dougherty, Todd Casey, Zach Shields

Attori protagonisti:
Adam Scott, Toni Collette, David Koechner, Stefania LaVie Owen, Krista Stadler, Conchata Ferrell, Allison Tolman, David Koechner, Maverick Flack

Direttore della Fotografia:
Jules O'Loughlin

Montaggio di:
John Axelrad

Colonna Sonora di:
Douglas Pipes

Nazione:
USA, Nuova Zelanda

Anno:
2015

Durata:
98

Riassunto della Trama:
Si avvicina il Natale e negozi e centri commerciali vengono presi d’assalto da folle di persone più preoccupate dei regali materiali che della felicità e altruismo che dovrebbero caratterizzare questo periodo festivo.
Anche gli Engel stanno preparandosi alle festività natalizie.
Adam e Toni sono marito e moglie e le cose non vanno benissimo da un po’ di tempo, con lui troppo spesso assente per lavoro e lei sempre tesa, nervosa e apprensiva. La figlia adolescente, Beth, preferirebbe festeggiare con il bong che il suo ragazzo le fa vedere su Skype e Max, più piccolino, si sforza ancora di credere nella festa e in Babbo Natale, anche quando tutto intorno a lui sembra dirgli che ormai le persone non sentono più lo spirito di questa ricorrenza.
A completare il gruppo c’è Omi, mamma di Toni, una anziana signora che parla solo in tedesco e sembra conoscere vari particolari del mito del Krampus, una creatura del folklore (che viene spesso visto in contrapposizione a Santa Claus) che punisce chi manca gravemente di rispetto al Natale.
Ospiti degli Engel arrivano vari parenti, in sostanza la famiglia della sorella di Toni, Linda: staranno alcuni giorni a festeggiare, ma dopo alcuni minuti il clima della cena del 22 è già rovinato da litigi, recriminazioni, confronti, sfide, derisioni.
Alla fine anche Max si arrende, straccia la lettera che voleva mandare al Polo Nord e smette di credere al Natale.
L’evento è la goccia che fa traboccare il mitico vaso: una fortissima, magica e imprevista tempesta di neve blocca l’intera città, provocando un black out e rendendo impossibile ogni comunicazione con l’esterno.
Giunge la mattina del 23.
Arriva il Krampus e non si presenta da solo: è aiutato da una corte di folletti e varie creature mostruose e intende punire chi non crede più allo spirito del Natale e si comporta male.
Il Krampus stringerà d’assedio l’abitazione degli Engel, cercando di rapire uno a uno i suoi occupanti per tenerli prigionieri nel suo sinistro reame: riusciranno Adam, Toni e gli altri a salvarsi e sopravvivere?


Questo film è stato distribuito in Italia nel 2016 direttamente sul mercato dell'home video.

Un fotogramma del film horror Krampus (2015)

Un fotogramma del film horror Krampus (2015)

Un fotogramma del film horror Krampus (2015)

Un fotogramma del film horror Krampus (2015)







Recensione:
Recensione Krampus: Natale non è sempre Natale

Notizie correlate:
Nessuna notizia per Krampus: Natale non è sempre Natale

Locandine:
Nessuna locandina per Krampus: Natale non è sempre Natale


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Concorsi letterarii in Italia
Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana
Master Gestione Rifiuti a Bologna
Master Esperto Ambientale a Mestre

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139