Film
The Girl with All the Gifts

La locandina del film The Girl with All the Gifts

Titolo Originale:
The Girl with All the Gifts

Regia di:
Colm McCarthy

Soggetto e Sceneggiatura di:
Mike Carey

Attori protagonisti:
Gemma Arterton, Sennia Nanua, Glenn Close, Paddy Considine, Fisayo Akinade, Anthony Welsh, Dominique Tipper

Direttore della Fotografia:
Simon Dennis

Montaggio di:
Matthew Cannings

Colonna Sonora di:
Cristobal Tapia de Veer

Nazione:
Gran Bretagna, USA

Anno:
2016

Durata:
111

Riassunto della Trama:
In un luogo sconosciuto alcuni bambini, solitamente detenuti in celle di quello che sembra un complesso sotterraneo, vengono portati da del personale militare in un ambiente più grande, adibito a classe scolastica. Lì i bimbi, legati mani e piedi a delle carrozzelle, la testa bloccata, sono costretti a una interrogazione sulla tabella chimica degli elementi. A sostituire l'insegnante arriva Helen Justineau, una bella e giovane maestra che tende a trattare la strana scolaresca in modo molto più umano, in particolare Melanie, una ragazzina che sembra avere una marcia in più rispetto ai suoi coetanei, ed è più attenta, riflessiva, osservatrice e curiosa, oltre a essere in grado di socializzare molto meglio. Helen cede facilmente alla richiesta di una storia e, memore di aver raccontato in precedenza il mito greco di Prometeo, passa a quello di Pandora.
C'è però chi è preoccupato dall'atteggiamento troppo affettuoso dell'insegnante e, notando del contatto fisico con i bambini, il veterano sergente Eddie Parks mostra cosa si nasconde dietro l'aspetto innocente di quei bambini. Il militare, sfregando della saliva sul suo braccio, elimina un gel in grado di bloccare gli odori e avvicina la porzione di pelle esposta a uno dei piccoli detenuti. In poco tempo il comportamento del bambino cambia: il bimbo comincia a muovere la bocca a scatti ed entra in uno stato di frenesia cercando di mordere il sergente. Poco dopo l'intera classe assume lo stesso comportamento e l'unica cosa che separa la maestra e il sergente dall'essere divorati dalla piccola orda sono le cinghie che legano i bambini alle carrozzelle.
Dopo alcuni giorni Melanie viene portata fuori dal centro di detenzione, verso il laboratorio della dottoressa Caroline Caldwell. Caroline è una scienziata matura ed esperta che pensa di essere vicina a una scoperta fondamentale: la cura per la pericolosissima infezione fungina che sta sterminando l'umanità. Il fungo si trasmette attraverso il contatto con i fluidi corporei degli infetti, che sono chiamati “hungries” in quanto l'infezione li trasforma, nel giro di pochi secondi, in esseri privi della ragione, guidati solo da una feroce e sterminata fame di carne umana.
Gli hungries, con il passare del tempo, mostrano sempre maggiori segni di infezione anche all'esterno, il loro senso più sviluppato è l'odorato ed è per quello che i pochi umani sopravvissuti nel Regno Unito utilizzano un particolare gel in grado di bloccare gli odori. Solo alcuni bambini, per un motivo che verrà spiegato in seguito, sembrano riuscire a gestire in qualche modo l'infezione. Essi infatti hanno ancora un irresistibile appetito per qualsiasi tipo di carne viva, umana o meno che essa sia, ma mantengono intatte le capacità intellettuali. La dottoressa Caldwell è convinta di poter ricavare una sorta di antidoto dal liquido spinale di Melanie, condannando quindi la ragazza a morte certa. Ma la donna non riuscirà a eseguire l'operazione: gli hungries hanno accerchiato la base, sono penetrati in alcuni punti del perimetro e stanno ora seminando il caos.
Dopo una serie di eventi un piccolo gruppo riesce a fuggire dalla base a bordo di un mezzo corazzato: sono Helen, Melanie (che ha difeso la maestra attaccando selvaggiamente alcuni militari e nutrendosi della loro carne e ora, non più affamata, è sconvolta dal suo comportamento), Caroline Caldwell, il sergente Parks e due soldati semplici.
I sei dovranno raggiungere Londra per cercare aiuto ma la capitale è infestata dagli hungries e non sarà impresa facile. Mentre le varie persone in viaggio cominciano a conoscersi un po' meglio, la dottoressa è sempre più in contrasto con le idee della maestra: la prima vuole disperatamente ricavare l'antidoto mentre la seconda si oppone moralmente al sacrificio della bambina.
Non mancheranno molte sorprese durante il viaggio verso Londra e fra le sue strade, ormai coperte da una intensa vegetazione.


Questo film è in gara per essere eletto uno dei migliori film horror del 2017 usciti nelle sale cinematografiche mondiali. È atteso al debutto nei cinema americani per il giorno 26 gennaio 2017.

Un fotogramma del film horror del 2017 The Girl with All the Gifts

Un fotogramma del film horror del 2017 The Girl with All the Gifts

Un fotogramma del film horror del 2017 The Girl with All the Gifts

Un fotogramma del film horror del 2017 The Girl with All the Gifts







Recensione:
Recensione The Girl with All the Gifts

Notizie correlate:
Nessuna notizia per The Girl with All the Gifts

Locandine:
Nessuna locandina per The Girl with All the Gifts


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139