Cannibal Holocaust è tornato in DVD: sangue, paura e cannibali in una giungla misteriosa

Film > Notizie > Dal 17 dicembre 2013 Cecchi Gori Home Video ci ha ridato la possibilità di riscoprire uno dei più grandi cult del cinema horror italiano: Cannibal Holocaust

Dal 17 dicembre 2013 Cecchi Gori Home Video ha dato la possibilità a tutti gli amanti del brivido di riscoprire uno dei più grandi cult del cinema horror italiano: Cannibal Holocaust, l'indimenticabile pellicola diretta da Ruggero Deodato nel 1980.

Forse non tutti se lo ricordano, ma qualche decennio fa l’Italia era, dal punto di vista delle produzioni cinematografiche, un paese all’avanguardia e un vera apripista per il genere horror. Non mi riferisco solo ai sempre citati cult di Dario Argento (Profondo rosso, Suspiria, Il gatto a nove code…) o a grandi classici come La casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati.

Certo, quei film hanno fatto la storia, ma accanto ad essi ci sono tutta una serie di produzioni che ai tempi ebbero enorme successo e oggi, invece, sono completamente dimenticate, se non da qualche raro appassionato. Eppure essi ebbero una enorme influenza sui registi del tempo e, sottilmente, ancora oggi continuano ad influenzare il modo di fare film horror.

È il caso di Cannibal Holocaust e di un intero sottogenere dell’horror, i cosiddetti Cannibal Movie. Si tratta di un genere tipicamente italiano che ebbe grande successo negli anni settanta e nei primi anni ottanta e che vede uno schema piuttosto definito, pur permettendo una quantità pressoché infinità di variazioni sul tema.

La trama è quasi sempre la stessa: un gruppo di reporter si trova per qualche motivo nella giungla. Qui incontrano un gruppo di indigeni non esattamente amichevoli, che cerca di cannibalizzare tutti i nostri eroi, uno per uno.

Benché la struttura di base dei cannibal movie possa sembrare ripetitiva e limitante, partendo sempre dalla presenza di elementi antropofagi, i registi che si sono cimentati in questo genere sono riusciti a creare opere incredibilmente diverse tra loro e non prive di interesse. Un po’ come i vampiri negli anni duemila, insomma.

Tra tutti, quello di Ruggero Deodato, Cannibal Holocaust, è senza dubbio uno dei migliori. I film presenta tutta una serie di tematiche e di accorgimenti anche tecnici che oggi sembrerebbero impensabili per un film di quegli anni. Si parla di violenza, la quale raggiunge un livello inaudito, ma anche dell’etica professionale dei reporter, pronti a tutto pur di portare a casa un servizio interessante, e ci domanda quale sia la vera popolazione incivile, se quella tribale degli indigeni o la nostra, che ci piace pensare tanto moderna e che, tuttavia, è così piena di contraddizioni.

E poi, in un periodo in cui Paranormal Activity e REC hanno riportato in auge la presa diretta, ci stupiamo di vedere che anche in questo film di più trent’anni fa è presente questa tecnica… prima ancora del famosissimo The Blair Witch Project.

Insomma, si tratta di un horror di qualità come ce ne sono pochi, che vale sicuramente la pena di riprendere in mano… Anche se, bisogna dirlo, non è adatto a tutti gli spettatori e a tutti gli stomaci.

Per la realisticità degli effetti speciali, Deodato è addirittura stato accusato di omicidio e costretto dai magistrati a riprodurre alcuni trucchi davanti ai loro occhi!

Per chi si vanta di avere una buona dose di fegato è un'occasione imperdibile per riscoprire in DVD una pietra miliare della nostra storia cinematografica e che insieme ad altri titoli, non tutti allo stesso livello (Ultimo Mondo Cannibale, La montagna del Dio Cannibale, Cannibal Ferox e Mangiati vivi!), rappresenta un pezzetto a parte negli archivi dell’horror italiano.

Un'immagine dedicata a Cannibal Holocaust


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Cannibal Holocaust è tornato in DVD: sangue, paura e cannibali in una giungla misteriosa
Articolo scritto da:
Pubblicato il 07/01/2014
Fonte: LaTelaNera.com

Concorsi letterarii in Italia
Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana
Master Gestione Rifiuti a Bologna
Master Esperto Ambientale a Mestre

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139