Godzilla: il rettilone gigantesco re dei Kaiju ritorna a maggio 2014

Film > Notizie > Sono ormai terminate le riprese del nuovo Godzilla, versione americana del mostro-star del cinema Giapponese. L’uscita è prevista per maggio

Sono ormai terminate da diverse settimane le riprese del nuovo film Godzilla, versione americana del mostro-star del cinema Giapponese: l'uscita nelle sale cinematografiche USA è prevista per maggio di quest'anno.

Nel 2014 ricorre il sessantesimo anniversario del debutto cinematografico di Godzilla, una delle più famose star del cinema orientale, una iguana/dinosauro alta centinaia di metri che sputa fuoco e ha come passatempo quello di radere al suolo intere città.

Il Kaiju eiga è un tipo di film particolare della produzione su grande schermo nipponica. I protagonisti indiscussi di questo genere, di cui Godzilla è solo il rappresentante più famoso, i Kaiju appunto, sono mostri giganteschi, talvolta alieni, talvolta animali preistorici, robot o insetti geneticamente modificati.

In ogni pellicola di questo tipo possiamo vedere una o più di queste creature intente a sfidarsi tra loro o ad attaccare la città costiera di turno. Comunque vadano le cose, a farne le spese sono sempre i poveri cittadini, che puntualmente fuggono terrorizzati.

Kaiju significa letteralmente "animale bizzarro", anche se il termine è comunemente reso con "mostro" e i membri più famosi, solo per citarne alcuni, sono Mothra (grande falena amica degli umani), King Kong (il famoso gorillone che non ha bisogno di presentazioni) e Anguirus (una sorta di enorme-tartaruga-drago-coccodrillo).

I primi sentori di questa nuova produzione si ebbero nel 2004, quando la Toho, storica casa di produzione cinematografica giapponese, festeggiò il cinquantesimo anniversario del lucertolone con un nuovo film e annunciando che non ne avrebbe fatti altri per almeno dieci anni. Una vera sorpresa, dato che proprio sui Kaiju la Toho aveva fondato buona parte della sua fortuna e che per decenni era uscito circa un film all’anno a loro dedicato. Dopo una travagliata storia di passaggi di diritti e ricerca di fondi, il nuovo film di Godzilla si presenta come una produzione interamente americana, finanziata al 75% dalla Legendary Pictures e al 25% dalla Warner Bros. e distribuita dalla Warner in tutto il mondo ad eccezione del Giappone, sul quale sarà la Toho ad avere giurisdizione.

Il film è stato girato tra il Canada e le Hawaii, con la regia di Gareth Edwards (Monsters, The Shadow of the Moon) e inizialmente era stato chiamato Nautilus con lo scopo di non attrarre troppa attenzione da parte dei media. Progetto di Gareth è quello di creare una versione inedita del mito giapponese, in cui la figura del mostro venga ad identificare la forza della natura che si ribella all’uomo, un’energia antica e primordiale, discostandosi dall’omonimo Godzilla americano del ‘98. Ovviamente, il tutto in 3D e Imax.

Principale interpreti saranno Aaron Taylor-Johnson (The Illusionist e Kick-Ass) e Bryan Cranston (Breaking Bad).

Lo scorso ottobre è stato diffuso in rete il trailer del film, mentre per il lavoro completo dovremo attendere il 15-16 maggio 2014.


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Godzilla: il rettilone gigantesco re dei Kaiju ritorna a maggio 2014
Articolo scritto da:
Pubblicato il 22/02/2014
Fonte: LaTelaNera.com

Concorsi letterarii in Italia
Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana
Master Gestione Rifiuti a Bologna
Master Esperto Ambientale a Mestre

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139