Recensione
Dark Water

Dark Water: visiona la scheda del film Questo Dark Water (ennesimo remake dell'omonimo orientale Honogurai mizu no soko kara di Hideo Nakata) risulta in realtà nel complesso non bruttissimo, peccato che pecchi in una noia mortale nello sviluppo e di qualche brutta grossolanità finale che lo rendono assai poco piacevole.

In primis la sceneggiatura piuttosto grossolana fa risultare poco chiari i suoi intenti: se l'inizio tipico di mille altri film horror (con bambina che subito entra in contatto con un'entità sovrannaturale che si manifesta tramite una macchia sul muro e tormenta le due malcapitate con rumori molesti dal tipico appartamento abbandonato del piano di sopra) sembra portarci verso il classico horrorino per brividi facili, il suo costante non succedere nulla ci fa virare però piano piano (e molto noiosamente) verso una seconda parte che cerca uno sviluppo più drammatico mettendo in parallelo l'infanzia della protagonista con l'abbandono della bambina dei vicini di casa, trasportando così il tutto su di un piano più introspettivo.
Questa virata sentimentalista fallisce però miseramente, visto che la protagonista Jennifer Connelly decisamente non riesce nel farci immedesimare con Dahlia.

Dark Water non vuole però abbandonare la tematica horroriana, sul finale quindi ritorna sui propri passi e ci mostra finalmente lo spirito della povera Natasha (la bambina abbandonata) in una deludente e scandente sequenza annunciata che ne ci sorprende ne tantomeno ci spaventa.

Il finale poi da l'ultima stoccata alla pellicola mostrandoci un delirio totale nel bagno, con acqua dalla dubbia colorazione marrone che fuoriesce praticamente da ogni dove, compreso armadietto dei medicinali, che per l'occasione si trasforma in un idrante impazzito…

Dark Water: un filmetto che con poco poteva essere molto meglio: mediocre, del tutto evitabile.


Recensione originale pubblicata il 29/08/2010 su illabirintodeldiavolo.blogspot.com.


Titolo: Dark Water
Titolo originale: Dark Water
Nazione: USA
Anno: 2005
Regia: Walter Salles
Interpreti: Jennifer Connely, John C. Reilly, Tim Roth, Dougray Scott, Pete Postlethwaite

Recensione del film Dark Water
Recensione scritta da: *Asgaroth e *Midnight
Pubblicata il 18/10/2010


La copertina del libro Per chi è la notte (Storie dal NeroPremio)

ABISSO è la newsletter di La Tela Nera

La copertina del libro Figlio del tuono (Storie dal NeroPremio)

Concorsi letterarii in Italia

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy