Lia Tomasich e la voglia di scrivere fantascienza (e non solo): un'intervista

Libri > Interviste > LatelaNera.com ha scambiato quattro parole con Lia Tomasich, scrittrice sci-fi apparsa sulle riviste Altrisogni e WMI

Lia Tomasich e la voglia di scrivere fantascienza (e non solo): un'intervista [LaTelaNera.com]: Presentati ai nostri lettori e raccontaci della tua passione per la scrittura.
[Lia Tomasich]: Ho iniziato a scrivere i primi racconti nel 2011, per gioco. Sono traduttrice (ho una società di localizzazione software a Roma) e ho quindi una certa affinità con la parola scritta. Sono partita dal forum di Edizioni XII, partecipando alle selezioni per l’antologia I corti. I miei racconti non sono stati selezionati, ma è stata una bellissima esperienza, un modo per mettermi alla prova, per capire. Poi un mio racconto è stato selezionato per l’antologia NASF7 Tribute, e questo mi ha incoraggiato. In seguito ho scoperto il forum della Writers Magazine Italia e ho partecipato al secondo corso di scrittura online di Franco Forte, esperienza che considero fondamentale.

[LTN]: Quali sono le tue pubblicazioni che ti hanno regalato le maggiori soddisfazioni?
[LT]: La selezione di un mio racconto per NASF7 Tribute è stata la prima gradita sorpresa. Quello che però mi ha fatto saltare di gioia è stato vedere il mio racconto Lo sguardo degli altri pubblicato sul numero 32 della rivista Writers Magazine Italia, Delos Books.
Lo avevo inviato alla selezione WMI-Mondadori per i Gialli Mondadori, iniziativa promossa da Franco Forte. Non ha passato il vaglio della redazione Mondadori, ma è piaciuto a Franco Forte che ha deciso di pubblicarlo sulla WMI. È ambientato a Verona, sullo sfondo del delicato passaggio dal comune alla signoria, marchiato da un orrendo genocidio, quello dei 170 eretici càtari bruciati vivi nell’Arena nel 1278. La protagonista è una donna, la badessa Costanza, che sfida il potere con il suo coraggio e la sua intelligenza. Al tempo, l’unica possibilità per le donne di studiare ed "emanciparsi" era il convento. Una specie di Hildegarda di Bingen, per capirci. La ricerca storica per scriverlo è stata un’esperienza entusiasmante.

[LTN]: Ci sono siti web o riviste dedicate ai libri che segui e consigli agli appassionati?
[LT]: Altrisogni, Writers Magazine Italia, BraviAutori, N.A.S.F., Nero café.

La copertina del numero 6 della rivista Altrisogni[LTN]: Un tuo racconto è stato appena pubblicato sul numero 6 di Altrisogni. Come hai conosciuto la rivista? Come sei arrivata a pubblicare? (il numero 6 di Altrisogni può essere acquistato QUI)
[LT]: Avevo letto di Altrisogni su un forum, credo che fosse proprio il forum della WMI. Ho dato un’occhiata alla rivista, mi è piaciuta e ho inviato un racconto breve di SF. Molto tempo dopo, mi è arrivata una mail dalla redazione di Altrisogni che mi annunciava che il mio racconto sarebbe stato pubblicato sul numero 6. Inutile dire che mi ha fatto un enorme piacere, anche perché tenevo a quel racconto.

[LTN]: Hai pubblicato su altre riviste?
[LT]: Sul numero 34 della WMI di Delos Books uscirà lo Speciale Science Fiction 70 racconti e prossimamente sulla storica rivista Robot fondata da Vittorio Curtoni lo Speciale 20 racconti ispirati a Mondo9 di Dario Tonani.

[LTN]: Cosa ne pensi dell'editoria digitale e degli ebook? Hai mai pubblicato solo in versione digitale?
[LT]: Non posso che pensarne bene. L’ebook è pratico se usi un ebook reader. Questo però non esclude il cartaceo. Secondo me, c’è spazio per entrambe le forme. A parte Altrisogni, no, non ho mai pubblicato in versione digitale, non ancora.

[LTN]: Hai una tua pagina web "ufficiale" che usi come centro "strategico" per le tue attività letterarie? Un profilo Facebook? Twitter e Google+?
[LT]: Non ho un centro “strategico”. Non amo i social media, non avrei nemmeno il tempo per occuparmene. Forse, un giorno, chissà. Ho però una pagina web - http://www.writerfactor.altervista.org/ - che mi è stata messa gentilmente a disposizione da BraviAutori a seguito di una selezione per microracconti (1000 battute) in tre fasi, il 1° Contest W Factor. Al concorso era abbinato il calendario BraviAutori 2013 (scaricabile gratuitamente a colori e in bianco e nero da http://www.braviautori.com/ebooks): il mio racconto è al mese di dicembre.

[LTN]: Quale tipo di narrativa leggi generalmente?
[LT]: SF, ma anche storico e mainstream. Leggo inoltre testi scientifici divulgativi (fisica, astronomia) e storici per documentarmi.

[LTN]: Acquisti i tuoi libri sia online che in libreria? Preferenze?
[LT]: Principalmente online, ebook e cartaceo. Mi piace però entrare nelle librerie e vedere le novità.

[LTN]: Quali fattori sono per te i più importanti per la scelta del libro da acquistare? Copertina? Quarta di copertina? Le recensioni online? Le recensioni su riviste e giornali? I consigli degli amici?
[LT]: Be’, il titolo per prima cosa. Poi la copertina, certo. Penso che ognuno segua il proprio intuito personale nella scelta di un libro. Diversi anni fa, girando tra i libri, fui attratta da un titolo e da una copertina: Oceano mare di Alessandro Baricco, autore che non conoscevo. Un libro indimenticabile. Tutti gli strumenti a disposizione contribuiscono a orientare una scelta: la quarta di copertina, i consigli degli amici, le recensioni; ma la decisione finale è molto personale, non è detto che quello che piace agli altri debba piacere necessariamente anche a me.

[LTN]: Progetti per il futuro?
[LT]: Mi piacerebbe riprendere il racconto Lo sguardo degli altri e trasformarlo in un romanzo. È un progetto ambizioso, perché richiede una grande concentrazione. Non sarà facile, perché mi faccio sempre distrarre dalle numerose iniziative di scrittura proposte dai forum che ho citato sopra. Che posso farci, scrivere mi diverte.



Condividi la lettura con i tuoi amici!

Lia Tomasich e la voglia di scrivere fantascienza (e non solo): un'intervista
Intervista realizzata da:
Pubblicata il 25/08/2013

Da Novità in Libreria:

Ombre di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella
3:33 di Danjel Maraniello
L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati

Da Interviste Letterarie:

Brividi thriller da Roma: intervista a Luana Troncanetti
Intervista a Maurizio Campisi: dalla Costa Rica, tra avventura, giallo e denuncia
Quadri maledetti, ore nere e autori horror a Milano: intervista a Yuri Abietti

Concorsi letterarii in Italia

Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy