Tre cose da sapere prima di scrivere un giallo: i consigli di Massimo Polidoro

Libri > Notizie > Massimo Polidoro offre ai nostri lettori alcuni consigli su come scrivere un thriller, a pochi giorni dall'uscita del suo Il Passato è una Bestia Feroce

Tre cose da sapere prima di scrivere un giallo: i consigli di Massimo Polidoro Lo scorso martedì 3 marzo è uscito in tutte le librerie Il passato è una bestia feroce, il nuovo libro di Massimo Polidoro, un autore con oltre 40 titoli e 25 anni di carriera letteraria alle spalle.

Generalmente legato a produzioni saggistiche vicine a tematiche storiche e del mistero, Polidoro con questa più recente uscita si presenta ai lettori italiani col suo primo romanzo thriller in assoluto: lo scrittore è giunto a questa importante "svolta" preparato al meglio, dopo aver passato anni a "studiare" i maestri italiani e internazionali del giallo, del nero e della suspense.

Le numerose ed entusiaste recensioni già apparse sul web e sui giornali in questi ultimi giorni lasciano pochi dubbi sul fatto che Il passato è una bestia feroce abbia tutte le caratteristiche e le qualità per essere apprezzato da un ampio numero di appassionati di narrativa thriller.

È quindi un piacere per un sito come LaTelaNera.com poterlo ospitare sulle nostre pagine con un intervento dedicato a tutti gli (aspiranti) scrittori che desiderano (o sognano) un giorno di cimentarsi con la stesura di un romanzo giallo. A lui la parola!


Tre consigli per scrivere un romanzo giallo/thriller

Chi abbiamo in mente quando scriviamo? A chi ci rivolgiamo esattamente: ai critici, al lettore ideale, al coniuge, a noi stessi o a nessuno in particolare? Chiarirsi sin dall’inizio chi saranno i nostri lettori (o chi speriamo essi siano) è forse il modo migliore per capire il taglio che dovremo dare al nostro lavoro.

Si può anche scrivere solo per noi stessi, se lo vogliamo, creare un diario per raccogliere idee, impressioni e riflessioni su cui tornare di tanto in tanto o da rileggere tra qualche anno. Oppure, si possono scrivere storie e racconti barocchi e complessi che ci riempiono di soddisfazione, anche se gli altri sembrano non gradire. In questi casi, sapere che scriviamo solo per noi stessi ci rende immuni alle critiche.

Tuttavia, se lo scopo è quello di farsi leggere anche dagli altri, magari da più persone possibile, allora occorre iniziare a porsi domande sulla propria scrittura: chiedersi a chi ci si intende rivolgere è il primo passo per uscire dall’autoreferenzialità.

Come fare?
Ecco tre cose da sapere prima di cominciare:

Una foto dello scrittore Massimo Polidoro

1. Scegliere il tipo di storia che ci appassiona di più
Può darsi che ci piaccia leggere gialli fantascientifici, ma siccome non è facile ottenere il successo con questo tipo di storie allora potremmo decidere di scrivere un romanzo giallo-rosa perché “tira di più”, anche se non ne abbiamo mai letto uno. È una scorciatoia che non può funzionare. Bisogna scrivere di ciò che ci lascia a bocca aperta e ci spinge a leggere sempre di più, anche se quello che ci piace non è un settore dove si vende molto, altrimenti la scrittura suona falsa e non si andrà molto lontano. E poi, chi lo sa, magari mettendosi d’impegno saremo proprio noi a scrivere il primo bestseller di quel tipo…

2. Leggere tanto nel settore di interesse
Può sembrare banale, ma per scrivere bene un giallo bisogna prima leggere tanti, tanti gialli. È incredibile quanti ancora pensino che per scrivere non sia necessario leggere. In realtà è vero il contrario: chi non legge non è in grado di scrivere in maniera credibile. Come dice Stephen King: «Se non avete tempo per leggere, non avrete il tempo o gli strumenti per scrivere». Che cosa leggere dunque? Di tutto, naturalmente, ma soprattutto il genere che ci piace e ci appassiona di più.

3. Individuare i capisaldi
Qualunque genere si intenda esplorare, ci si renderà conto presto o tardi che ogni storia che funziona presenta alcuni elementi ricorrenti. Il “lettore-medio” si aspetta di trovare quegli elementi: ometterli o trascurarli significa inevitabilmente deludere le aspettative del lettore.


Per approfondire questi argomenti, oltre a leggere il mio primo thriller, Il passato è una bestia feroce (Piemme), e scoprire se sono stato attento a rispettare queste e altre regole del “giallo”, ho due regali per te:

- Le 10 regole per scrivere un bestseller secondo Stephen King: è un ebook che ho curato e che riceve in regalo chiunque si iscriva alla mia mailing list, potete scaricarlo andando qui: http://www.massimopolidoro.com/blog-e-podcast/newsletter

- Le chiavi del brivido: un altro ebook che regalo a chiunque partecipi alle presentazioni di Il passato è una bestia feroce, clicca oltre per trovare il calendario degli appuntamenti.

Sul mio sito, www.massimopolidoro.com, discutiamo spesso di scrittura, di gialli, thriller e altro: se vorrai partecipare, e condividere dubbi o consigli sul tema, sarai il benvenuto.


Questa è la quarta tappa del "blog tour" promozionale di Massimo Polidoro: scopri nell'infografica sottostante quali sono state e quali saranno le prossime tappe.

Le tappe del blog tour dello scrittore Massimo Polidoro


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Tre cose da sapere prima di scrivere un giallo: i consigli di Massimo Polidoro
Notizia scritta da:
Pubblicata il 06/03/2015
Fonte: Piemme

Da Novità in libreria:

Il Pozzo Capovolto di Simone Corà
I Racconti dell’Inquilino di Andrea Frattali
Dal proprio nido alla vita di Fabio Strinati

Da Notizie Letterarie:

Uno sparo nel buio: un estratto dal romanzo di Vincenzo Cerracchio
Il Cacciatore di Scoop: quando il gossip diventa thriller
Yeruldelgger, Tempi selvaggi: un estratto dal romanzo

Concorso letterario Thriller Cafè 2017

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139