L'Ultimo Scherzo

Un racconto sulla festa di Halloween scritto da Alessandro Renna

Mi sono rifugiato in questo schifo di quartiere dormitorio all'estrema periferia di Los Angels da circa tre settimane e ancora mi salta il cuore in gola a ogni cazzo di rumore.
Ho fregato tutta la banda: due milioni da dividere in otto, ma sono scappato e ora li tengo al caldo sotto il materasso. Purtroppo non posso ancora darmi alla pazza gioia, quel bastardo di Jack potrebbe trovarmi e non avrei speranza di salvarmi: i giornali dicono che ha già fatto fuori tutti gli altri! Manco solo io.
DRIIIIN
Il campanello della porta mi fa fermare il cuore.
Afferro la pistola, apro la porta quanto basta per guardare fuori e vedo tre mostriciattoli: uno scheletro, una specie di zombie e una strega con il naso a becco e la scopa più alta di lei. Ci mancava anche il fottuto Halloween!
– Dolcetto o scherzetto?
– Mi spiace bambini, ma non ho nessun dolcetto.
Non ho nemmeno finito di dirlo che i tre stronzetti mi lanciano contro una fialetta puzzolente e due manciate di coriandoli appiccicosi.
‘Fanculo.
– Faccia attenzione signor Ryan. Se è vero che non ha dolci in casa s'inventi qualcosa o non arriva vivo a domani.
Mi ci vuole più tempo a ricordare che sono io il signor Ryan di quanto me ne serva per ricordare che Williamson è il nome dell'impicciona prodiga di consigli.
Mi chiudo in casa e vado a svaligiare la mia riserva di barrette energetiche al cioccolato e di chewingum. Spero possano evitarmi altre rotture di coglioni.
Tornato in sala, sento suonare il campanello.
– Dolcetto o scherzetto?
Sarà anche Halloween, ma non sono stupido. Non cambio procedura per aprire la porta: impugno la pistola e attraverso uno spiraglio controllo.
Altri mostriciattoli: un vampiro e una mummietta.
Metto via la pistola ed estraggo una barretta di cioccolato e due chewingum.
– Potevi pure sforzarti. – Dice il piccolo Dracula.
– Io lo scherzo glielo farei lo stesso! – Aggiunge l'amico tra le bende.
Fottetevi!
Il campanello suona ancora una decina di volte: due lupi mannari, tre Frankenstein, quattro fantasmi e un mostro non ben definito.
Suonano ancora.
Nelle tasche del giubbotto trovo un ultimo cioccolatino avuto come resto questa mattina al bar.
Suonano ancora.
Sono fottuto! Un altro scherzo: un petardo giusto in mezzo ai piedi. Faccio appena in tempo a chiudere la porta prima di sentirlo esplodere. Avrei voglia d'uscire e fare un po' di tiro a segno con la mia Beretta, ma non posso attirare l'attenzione dei vicini su di me. Non so più quanti cazzo d'esami mi abbiano fatto le casalinghe di questo dannato quartiere e ancora non si fidano. Se mi spiano da dietro le tende non è certo per la mia bellezza.
Cerco di ritrovare un po' di calma. Avrei bisogno di un goccio di Whiskey, ma se aprendo dovessi trovarmi davanti Jack, devo essere lucido a sufficienza per reagire.
DRIIIN
Il cuore mi schizza di nuovo in gola.
Vorrei limitarmi a un vaffanculo attraverso la porta, ma sono certo che la signora Williamson mi sta guardando. Tiro un sospiro e rassegnato apro, disposto a subire qualsiasi tortura.
No cazzo… Jack!
Sparo due colpi: uno al cuore e uno alla testa.
Credeva di fottermi il bastardo travestendosi da mummia.
– Non sono un coglione Jack! – Dico togliendogli il cappuccio e scoprendo che lo sono davvero. Questo stronzo in calzamaglia è il signor Bellamy che abita dall'altro lato della strada. Chi cazzo gliel'ha detto di travestirsi alla sua età?
Devo scappare.
Corro in camera a prendere i soldi.
– È un po' che ti osservo. – Dice tranquillo Jack seduto sul mio materasso sventrato. – Grazie per avermeli conservati.
Provo ad alzare la pistola, ma sono troppo lento.
Un solo colpo alla gola.
Lo scherzo peggiore che potessero farmi.


L'Autore
Alessandro Renna nasce a Milano il 27 febbraio 1972, dove abita fino al ‘91 prima di intraprendere gli studi di Ing. Navale a Genova. Laureatosi nel '98 gira per lavoro Mediterraneo e Atlantico assecondando la sua passione per i viaggi. Ora, sposato e con un figlio, risiede a La Spezia, dedicandosi alla scrittura, altra passione da sempre trascurata.

Concorsi letterarii in Italia
Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy