Jack Lo Squartatore (pagina 7)

Jack lo Squartatore: Altre Ipotesi sulla sua Identità
Non manca nemmeno la pista esoterica.
Jack lo Squartatore potrebbe essere stato un esponente della Golden Dawn, una setta che stava ottenendo molto successo anche negli ambienti nobili e artistici londinesi e che avrebbe avuto bisogno di organi femminili per i suoi riti.

Stesso materiale poteva essere desiderato anche dalla setta conosciuta come Gli Apostoli. Se lo sarebbe procurato per il suo Maestro, sempre il Duca di Clarence, un certo Montague John Druitt, ritrovato affogato nel Tamigi proprio a fine 1888.

In effetti, Sir Melville Macnaghten, che nel 1888 era a capo della Polizia Metropolitana londinese, nel 1894 scrisse un memorandum in cui indicava tre possibili nomi per Jack e uno sarebbe proprio quello dell’avvocato Druitt.

Gli altri sospetti erano: Montag Aaron Kosminski, un parrucchiere ebreo polacco (“colpevole” di essere straniero, in più schizofrenico) e Michael Ostrog, che Macnaghten descrisse come “un folle medico russo, galeotto e indiscutibilmente un maniaco omicida”.

Capitoli: 1 2 3 4 5 6 7 8

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Dossier scritto da:

Da Il mondo dei Serial Killer:

Serial killer per induzione (by Proxy): quando l'assassino è un burattinaio
Serial killer atipici: forme particolari e non comuni di omicidio seriale
Razze, Razzismo e false certezze

Da Serial Killer Dossier:

Robert Black
Anthony Hardy
Steve Wright

La storia del serial killer Andrei Chikatilo

La storia del serial killer Robert Berdella

La storia della serial killer Leonarda Cianciulli

La storia del serial killer Jeffrey Dahmer

La storia del serial killer Ted Bundy

La storia del serial killer Charles Manson

La storia del serial killer Albert Fish

La storia del serial killer Ed Gein

La storia del serial killer Aileen Wuornos

La storia del serial killer Richard Ramirez
Master Gestione Rifiuti a Bologna
Master Responsabile Ambientale Aziendale a Milano

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139