Novità in libreria: Bellini e gli Spiriti

Libri > Notizie > Sbarca in Italia l'investigatore più famoso del Sudamerica

Novità in libreria: Bellini e gli Spiriti La casa editrice Cavallo di Ferro ha "importato" dal Brasile e pubblicato in questi giorni Bellini e gli Spiriti - Una storia di immigrazione clandestina, mafia cinese e spiritismo, il romanzo di Tony Bellotto, scrittore ormai famosissimo in tutta l'America Latina e il Brasile.

Protagonista del romanzo, un divertente poliziesco/noir tra spiritismo e mafia cinese, è il detective privato Remo Bellini.
Un pò Montalbano versione brasiliana e un pò ispettore Coliandro, Remo Bellini non è un detective comune. Non è un macho e non gode di stima, né degli altri né della propria; Bellini è un divorziato quarantenne depresso per la caduta dei capelli e sfigato con le donne che lo seducono e lo usano a proprio piacimento (come il suo capo, una cinquantenne che lo obbliga al lavoro sporco per poi prendersi lei tutti i meriti). Svogliato e pigro come un gatto, in realtà Bellini lavora tutto il giorno con l'unico scopo di poter tornare a casa ad ascoltare i suoi dichi blues, mangiando panini al salame e provolone che ama annaffiare con dosi eccessive di buon whiski. Un autentico antieroe dei nostri giorni, disilluso del mondo ma capace di umorismo, per il quale anche la risoluzione dei casi non poteva che essere, il più della volte, casuale e fortuita.

Una misteriosa busta viene lasciata sotto la porta dell’Agenzia Investigativa Lobo. Dentro ci sono 5 mila dollari e una denuncia di omicidio. La vittima è l’avvocato Arlindo Galvet, morto durante la maratona di San Silvestro cadendo stecchito a terra, senza causa apparente. Pericolosamente diviso tra questo cliente fantasmagorico, le avventure amorose e la mafia cinese, il famoso detective Remo Bellini (un brasiliano di origini italiane) ha una gran bella gatta da pelare. Tra inseguimenti nel quartiere Liberdade, il quartiere orientale di San Paolo, e visite a un centro spiritista (tutto sempre con il sottofondo dei blues) Bellini comincia ad ammettere che le forze dell’altro mondo potrebbero anche dargli una mano a risolvere il caso.

Bellini e gli spiriti è il primo di una lunga serie di romanzi che ha già appassionato il pubblico latino americano, portoghese e francese e che Cavallo di Ferro pubblicherà in Italia nei prossimi mesi.

L'Autore: Tony Bellotto è nato a San Paolo nel 1960. Con la serie de L'ispettore Bellini è diventato lo scrittore di polizieschi di maggior successo in Brasile e nell'America Latina. Tra i suoi libri più famosi: Bellini e a Esfinge e Bellini e o Demonio (che è diventato un film nel 2002). Bellini e gli spiriti è la sua prima opera tradotta in Italia.


Bellini e gli spiriti
Tony Bellotto
Cavallo di Ferro, 2009
Pag. 256 - 16,00€
Brossura
Codice ISBN: 9788879070546


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Novità in libreria: Bellini e gli Spiriti
Notizia scritta da: Alec Valschi
Pubblicata il 26/10/2009
Fonte: Cavallo di Ferro

Da Novità in libreria:

Ombre di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella
3:33 di Danjel Maraniello
L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati

Da Notizie Letterarie:

Eisenberg, un estratto dal romanzo di Andreas Föhr
Uno sparo nel buio: un estratto dal romanzo di Vincenzo Cerracchio
Il Cacciatore di Scoop: quando il gossip diventa thriller

Concorsi letterarii in Italia

Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139