Sezione NKZ-68: orrore e morte in Rodesia

Libri > Notizie > Matteo Marchisio ha pubblicato nella collana Odissea Digital di Delos Books un horror ricco d'azione e tensione...

Sezione NKZ-68: orrore e morte in Rodesia Sulle pagine di LaTelaNera.com segnaliamo oggi Sezione NKZ-68, il romanzo scritto da Matteo Marchisio e pubblicato dalla casa editrice milanese Delos Books.

Distribuita dal settembre 2016 in formato Kindle nella collana Odissea Digital, l'opera è una miscela di azione, mistero e horror che nasce da un episodio storico considerato da molti solo una leggenda.

Sul funire degli anni '70, in piena guerra fredda tra gli Stati Uniti d'America e l'Unione Sovietica, alcune località remote sul confine tra Rodesia e Mozambico furono teatro di azioni violente e sanguinarie che in molti attribuirono a non meglio imprecisate creature.

A investigare sullo scempio e sulla natura di questi esseri, all'apparenza più imparentati con le bestie feroci che con gli uomini, il governo di Salsbury inviò un gruppo scelto di specialisti.

Il comando di questa unità di élite venne affidato a Rieke Hatefield: è proprio questo controverso personaggio il protagonista del romanzo Sezione NKZ-68.

Questa la trama iniziale del volume:
Rodesia, anni '70. Rieke Hatefield vive una vita distaccata nella sua villa circondata dalla foresta, giocando a fare il proprietario terriero. Ma quando gli avamposti più lontani sul confine tra Rodesia e Mozambico vengono travolti da eventi di un livello di violenza mai visto, Rieke viene reclutato per accompagnare una squadra di investigazione in quei luoghi ormai pregni di morte.

Lui e i suoi uomini finiranno col trovare e affrontare nella savana un nemico mai conosciuto prima. Un cacciatore affamato, furente e instancabile, farà sentire Rieke e i compagni di avventura braccati e in pericolo in ogni momento.

All’apice della guerra fredda nel continente nero, un piccolo gruppo di rodesiani dovrà sventare la minaccia più letale al loro paese, lottando contro gli aborti più aggressivi della guerra chimica russa, traditori sotto copertura e la forza della natura africana.


L'Autore Matteo Marchisio è nato ad Alba nel 1990 e si è laureato alla facoltà di Filosofia di Torino. Appassionato di letteratura a tutto campo, sportivo più praticante che appassionato, non rinuncia a incursioni nel mondo del gaming e della tecnologia, cimentandosi in lunghe partite a softair.

Nonostante la fantascienza sia il suo genere letterario di riferimento, la letteratura d’azione e thriller rappresentano una fetta consistente delle sue letture.

Con Delos Digital ha pubblicato una serie di romanzi brevi ambientati in Rodesia: a Sezione NKZ-68 hanno fatto seguito Nowaland e Raggruppamento Spada.

La copertina di Sezione NKZ-68 di Matteo Marchisio


Sezione NKZ-68
Matteo Marchisio
Delos Books 2016
Collana Odissea Digital
Formato: Kindle
Lunghezza stampa: 207 pagine
Codice ASIN: B01LCIOZ8G


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Sezione NKZ-68: orrore e morte in Rodesia
Notizia scritta da: Matteo Servili
Pubblicata il 02/05/2017
Fonte: LaTelaNera.com

Da Novità in libreria:

L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati
Il Pozzo Capovolto di Simone Corà
I Racconti dell’Inquilino di Andrea Frattali

Da Notizie Letterarie:

Eisenberg, un estratto dal romanzo di Andreas Föhr
Uno sparo nel buio: un estratto dal romanzo di Vincenzo Cerracchio
Il Cacciatore di Scoop: quando il gossip diventa thriller

Concorsi letterarii in Italia

Corso web marketing ambientale Milano 2017

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139