Recensione Romanzo Thriller
Ritual

Libri > Recensioni > Ritual, di Mo Hayder, edito da Longanesi nel 2010 al prezzo di 18,60 euro. Leggi la trama.

Clicca per leggere la scheda editoriale di Ritual di Mo Hayder Dopo Birdman e Il Trattamento, tra le pagine di Ritual torna Jack Caffery, il cinico personaggio creato da Mo Hayder, e di nuovo si tratta di un romanzo thriller a tinte forti, violento, con sfumature horror, scritto con uno stile molto più simile ai colleghi francesi, Grangé e Chattam per primi, che ai corrispettivi anglosassoni.

Come i due romanzi precedenti, anche questo divide critica e pubblico, perché certe atmosfere sono immancabilmente legate più all'horror che al thriller. Il cuore stesso della storia, rituali magici africani trapiantati nella moderna Inghilterra, esula dai normali binari di un thriller.

È una storia aperta, nel senso che incontreremo personaggi e verranno narrati eventi non del tutto spiegati, in quanto è prevedibile che li troveremo ancora nei prossimi libri della scrittrice. Parallelamente vi sono riferimenti ai romanzi precedenti che possono sembrare nebulosi a chi non li ha letti. Il personaggio stesso dell'Uomo che Cammina si può comprendere del tutto solo alla luce delle opere passate.

Tolto questo, il giudizio sul libro è senz'altro positivo.

Di certo molto più appassionante del precedente Orrore sull'Isola. Teso, angosciante, plumbeo, violento al punto giusto. L'autrice riesce a mantenersi nell'esatto confine tra il thriller e l'horror senza straripare in nessuno dei due generi. Una galleria di personaggi bizzarri e inquietanti contorna i protagonisti, mentre si penetra nel cuore delle credenze più barbare dell'Africa primitiva e nei loro rituali legati al muti.

Il punto di vista della vittima condannata, che ci accompagna per l'intero libro, è di certo la parte più disturbante e allo stesso tempo più avvincente. Anche qui, come in tutte le opere della Hayder, la carne e il sangue sono i reali protagonisti, e il dolore e la sofferenza sono quanto mai fisici, piuttosto che uno stato mentale.

Il finale riserva più di una sorpresa ed è ottimamente orchestrato.
Ritual: un libro che merita di essere letto.

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Recensione del libro Ritual
Recensione scritta da: Stefano Pastor
Pubblicata il 28/10/2010

Da Novità in libreria:

Ombre di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella
3:33 di Danjel Maraniello
L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati

Da Recensioni Letterarie:

3:33 di Danjel Maraniello
Ombre di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella
L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati

Concorsi letterarii in Italia

Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139