Recensione Romanzo Fantasy
Nero Elfico

Libri > Recensioni > Nero Elfico, di Daniele Picciuti, edito da Watson Edizioni nel 2016 al prezzo di 10,00 euro. Leggi la trama.

Clicca per leggere la scheda editoriale di Nero Elfico di Daniele Picciuti Per rispondere a questa domanda che ci siamo posti al termine del riassunto della trama di Nero Elfico occorre immergersi nelle pagine di Daniele Picciuti: una commistione di generi scoppiettante, con una strizzatina d'occhio alla fantascienza.

I generi sono ben amalgamati fra loro, con un intreccio credibile e ben strutturato.

I personaggi sono tutti caratterizzati, anche quelli minori hanno una identità propria ben definita, psicologicamente credibile nelle reazioni e nei moventi.

La trama in Nero Elfico è gestita con un ritmo serrato, incalzante, eppure equilibrato.

Un'alchimia di luci e ombre - più ombre che luci, a dire il vero, come recita il titolo - che lascerà il lettore con il fiato sospeso fino all'ultima pagina, in una serie di colpi di scena. Il coinvolgimento è garantito in un'altalena di risate, lacrime, rabbia, sollievo, amarezza, di nuovo sollievo, e così via. La partecipazione alle vicende dei personaggi è inevitabile, così come parteggiare per l'uno o per l'altro.

Quando il mezz'elfo Lacero giunge a Ponte Spaccato in compagnia del suo strano compare, il paese è in subbuglio: alcune vergini sono state uccise in circostanze misteriose.

Un baldo cavaliere, sopraggiunto anch'egli da lontano, si offre di coordinare le indagini, per poi sparire nel nulla.

Da questo momento in avanti, nessuno è più sicuro di nulla, a Ponte Spaccato. Una serie di inquietanti figure convergono sul villaggio, disputandosi dapprima la carica di sceriffo, e poi qualcos'altro.

Saranno Lacero e la sua donna Violata a scoprire che l'oggetto della vera contesa è il Trono d'Ossa, un antichissimo seggio che dona a chi vi siede il dominio sui morti.

Chi si aggiudicherà il possesso dello scomodo scranno?

In una lotta senza esclusione di colpi - magici e non - le forze che si scontreranno saranno sempre più numerose e agguerrite.

I protagonisti Lacero e Violata sono personaggi che non possono lasciare indifferenti - e non anticipo nulla, di proposito, per non rovinare le numerose sorprese presenti nel romanzo - e ci si troverà ad aspettare la prossima mossa con il fiato sospeso.

Nero Elfico è un romanzo in cui i confini fra Bene e Male, fra il mondo dei Vivi e quello dei Morti, fra il mondo che conosciamo e quelli altri, fra presente, passato e futuro non appaiono poi così netti e definiti come potrebbe sembrare a prima vista.

Buon divertimento!

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Recensione del libro Nero Elfico
Recensione scritta da: Federica Maccioni
Pubblicata il 07/12/2016

Da Novità in libreria:

L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati
Il Pozzo Capovolto di Simone Corà
I Racconti dell’Inquilino di Andrea Frattali

Da Recensioni Letterarie:

L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati
L'ultima rivelazione di Gla'aki di Ramsey Campbell
Tutto inizia da O di Autori Vari

Concorso letterario Thriller Cafè 2017

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139