Recensione Romanzo Noir
Limite Ignoto

Libri > Recensioni > Limite Ignoto, di Massimo Rainer, edito da Mezzotints Ebook nel 2013 al prezzo di 2,49 euro. Leggi la trama.

Clicca per leggere la scheda editoriale di Limite Ignoto di Massimo Rainer Là fuori c’è un clima da girone infernale.
Uno di quelli veramente profondi, giù fino al centro della terra, a stretto contatto con il Demone.


Così comincia Limite Ignoto, l’ultima opera di Massimo Rainer, un lungo racconto, una cronaca dall’inferno, che ci trascina al centro di un universo indefinito, eppure inequivocabilmente familiare.

Un avvocato, un detenuto, un carcere, il freddo mondo esterno, la brace degli inferi nei complessi mondi interiori che gli autori di noir tanto amano descrivere. Sì, perché questo è un noir vero. Un percorso preciso, costruito sillaba dopo sillaba, senza fronzoli, senza frasi a effetto: pura storia nera, pulita, elegante, letale.

Sulle sagome dei personaggi perfettamente delineati aleggia un occhio esterno, uno sguardo senza coscienza, che tira, incastra e districa i fili fino alla risoluzione finale, assolutamente inaspettata. Quest’occhio è dentro e fuori dal libro, è dell’autore ma anche di un deus ex machina la cui esistenza si fa intuire sin dalle prime pagine, volutamente.

Una sorta di dio pagano che potremmo chiamare Caso, ma che si personificherà nelle travolgenti pagine finali, in cui ogni tassello prende il suo posto, con la naturalezza che solo i migliori Autori possiedono.

Nei luoghi delineati con nitidezza assoluta, ancora più evidente perché circondati dal nulla, si muovono i protagonisti della storia. Come marionette hanno ruoli ben precisi: l’avvocato ha sviluppato un distacco persino benevolo nei confronti del Male che è abituato a toccare, eppure appena può, come può, cerca di espiare le colpe altrui, amando persino la sua croce. Il suo cliente si è macchiato di un crimine mostruoso, è il simbolo della depravazione e del vuoto di questa epoca, eppure appare subito chiaro che non è lui l’origine di ogni male, c’è ben altro, qualcosa di superiore persino alla Ivstitia, divina e infernale.

Elegante e letale come un’arma bianca, l’opera di Rainer inaugura in modo perfetto la nuova collana di Alan D. Altieri per Mezzotints Ebook, incarnandone gli intenti e le infinite possibilità di cambiamento, in un panorama editoriale spesso monotono e piatto, in cui il talento di pochi si perde tra milioni di proposte meramente commerciali.

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Recensione del libro Limite Ignoto
Recensione scritta da: Sara Bilotti
Pubblicata il 25/05/2013

Da Novità in libreria:

Ombre di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella
3:33 di Danjel Maraniello
L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati

Da Recensioni Letterarie:

3:33 di Danjel Maraniello
Ombre di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella
L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati

Concorsi letterarii in Italia

Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy