Anche un uomo può leccare una mano

Quando il migliore amico dell'uomo è un altro uomo

La leggenda metropolitana sul'uomo che lecca le mani

Una sera, in un piccolo paese di campagna, una ragazza resta da sola a casa perché i suoi genitori sono andati in città per assistere una parente che ha avuto un incidente.
Fuori c’è un forte temporale e la giovane trascorre la serata guardando la televisione in compagnia del suo fidato cane, che le lecca la mano ogni volta che lei la fa scivolare giù dal divano.
Al momento di prepararsi per andare a letto, la ragazza si accinge a chiudere tutte le finestre, ma una di esse è difettosa e resta socchiusa.
Incoraggiata dalla presenza dell’animale, la fanciulla sale comunque di sopra nella sua stanza, si infila il pigiama alla svelta e si butta sotto le coperte.
Il sonno tarda però a venire. Spaventata dalla solitudine e dalla tempesta che infuria sulla casa, la ragazza allunga la mano nel buio e incontra il muso del cane che le dà una leccata forte e ruvida con la lingua.
Tranquillizzata, finalmente comincia a sentire arrivare il primo sonno.
Tuttavia, nel corso della notte, per due volte dei tuoni forti e rimbombanti fanno svegliare la giovane di soprassalto. Impaurita dall’isolamento, di nuovo cerca la leccata confortante del cane, che non tarda ad arrivare.
La prima cosa che farò domattina sarà di lavarmi la mano, pensa. Il resto della notte trascorre tranquillamente.
L’indomani il chiarore del mattino comincia a filtrare dalla tapparella. La ragazza si alza, ancora intontita, e sente qualcosa di viscido sul tappeto.
Per verificare di cosa si tratti si avvicina alla finestra, la apre e lascia che la luce del giorno entri nella stanza.
Si volta per cercare il suo cane e nota una scritta rossastra sul muro. Poi vede il suo animale a terra, in una pozza di sangue. Comincia a singhiozzare e infine mette a fuoco la scritta sul muro: “Anche un uomo può leccare una mano”.

Questa leggenda, diffusa negli Stati Uniti fin dagli anni Sessanta, con il tempo è stata trasmessa in versioni sempre più ricche e varie: in una di esse, la protagonista non è in casa da sola ma insieme ad altre ragazze. Sentendo il cane leccarle la mano, si tranquillizza senza accendere la luce; al mattino troverà però morte tutte le compagne e il cane, e la scritta sul muro che le farà intuire la macabra verità.
In un’altra versione, la ragazza durante la notte è svegliata da un gocciolio che non riesce a spiegarsi, ma viene, come negli altri casi, rassicurata dalla leccata del cane. Al mattino troverà il cane sgozzato, appeso alla doccia: lo stillicidio da lei udito di notte non era altro che quello provocato del sangue dell’amato quattrozampe sul pavimento.
Infine, in altre versioni, il raccapricciante messaggio campeggia sullo specchio del bagno con la domanda: “Sei contenta di non aver acceso la luce stanotte?”, mettendo in correlazione la leggenda a quella celeberrima relativa alla “morte della compagna di stanza”, diffusissima nei college americani.

Una versione particolarmente terrificante della leggenda è narrata da Danilo Arona in La stazione del dio del suono:
«Urla ancora una volta: «Aiuuuuto» e, senza aspettare improbabili risposte, si lancia giù per la stradina. Laggiù un maschio, bianco e ansimante, nascosto dietro un cumulo di spazzatura sente la sua invocazione e si lecca le labbra, ancora sporche di sangue di cane».

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Anche un uomo può leccare una mano
Articolo scritto da:
Pubblicato il 11/09/2005

Da Misteri e Folclore:

Il Mercato dei feticci e il Voodoo Festival in Togo e Benin
Bambini morti senza Battesimo: il mistero della loro sorte
Simboli e significati del Cinghiale, tra mitologia ed esoterismo

Da Leggende Metropolitane:

Elvis Presley è vivo! ...e altre leggende sul Re del Rock dal 1977 a oggi
Cannibali metropolitani: i mangiatori di uomini che vivono nelle città
Ozzy Osbourne, storie e miti da incubo per l'artista simbolo del metal


Concorsi letterarii in Italia

Il Catalogo delle Bici Elettriche 2018

Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139