Recensione Novelle
Il pesce siluro e altre storie

Libri > Recensioni > Il pesce siluro e altre storie, di Valerio Varesi, Raffaele Crovi, edito da Aliberti nel 2006 al prezzo di 12.00 euro. Leggi la trama.

Clicca per leggere la scheda editoriale di Il pesce siluro e altre storie di Valerio Varesi, Raffaele Crovi La solitudine come generatrice di disagio, creatrice di mostri, substrato della morbosità e scenario prediletto del Male e della Morte. Ecco quanto hanno cercato di trasmettere con i racconti contenuti in questa raccolta Raffaele Crovi e Valerio Varesi.
Poeta, narratore e saggista il primo (tra le sue opere ricordiamo il romanzo La valle dei cavalieri, Premio Supercampiello 1993, e il saggio Le maschere del mistero, edito nel 2000); scrittore noir di razza il secondo (come dimenticare il personaggio da lui creato, il commissario Soneri, protagonista di una celebre serie televisiva interpretata da Luca Barbareschi?), i due hanno dato vita, in questo libro, a una serie di piccole storie, dove i protagonisti sono insignificanti persone comuni, autentici burattini su un palcoscenico creato da Forze al di fuori della loro portata e comprensione, alle prese con le insicurezze, le incertezze, le paure e gli “scheletri nell’armadio”, le sofferenze e i distorti (e risibili) tentativi di redenzione, e poi la resa finale al Male, alla Morte e allo schiacciante peso della Solitudine.
Scritti con uno stile semplice e diretto, senza mai scadere nel macabro, nel volgare o nell’ossessione morbosa di descrivere certi particolari (come troppo spesso avviene nel noir), quello che davvero colpisce in questi racconti è l’estrema delicatezza con cui vengono narrati, riuscendo a creare un forte e piacevole contrasto con l’essenza stessa delle storie.
Che si tratti di goffi aspiranti suicidi o freddi e spietati serial-killer; uomini “nati con la camicia” (con cui però la Fortuna gioca sporco...) o una brigata di amici in cerca di vendetta; sfortunati figli di “amori impossibili” o comunità rurali sull’argine del Po, isolati dal resto del mondo dalla nebbia e dall’acqua e terribilmente angosciati da quanto possa arrivare “da fuori”, la morale è sempre la stessa: una volta incamminatisi sulle strade della Solitudine, non si può evitare di imbattersi nel Male e (o) nella Morte. E il Male e la Morte non concedono mai una seconda possibilità... Dodicesimo volume dell’azzeccatissima collana Aliberti Due Thriller Per Due Autori, Pesce siluro e altri racconti barbari è un libro che risulterà gradito soprattutto a chi, nei generi letterari noir e thriller, non è solo alla ricerca del brivido ma anche, e soprattutto, di introspezione.

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Recensione del libro Il pesce siluro e altre storie
Recensione scritta da: Domenico Nigro
Pubblicata il 05/02/2007

Da Novità in libreria:

Ombre di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella
3:33 di Danjel Maraniello
L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati

Da Recensioni Letterarie:

3:33 di Danjel Maraniello
Ombre di Carmen Cirigliano e Carmine Menzella
L'Accolita dei contisani di Marica Petrolati

Concorsi letterarii in Italia

Film horror: tutti i migliori del 2018

Tutti i migliori film horror del 2017

Tutti i migliori film horror del 2016

Film con zombie: i migliori

Favole Horror: le fiabe che fan paura da morire

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Film con vampiri: i migliori

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Tutto sulla festa di Halloween del 31 ottobre

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy