Fatti e avvenimenti sui serial killer nel giorno 15 Settembre

15 settembre 1440
Gilles de Rais, uno dei primi serial killer conosciuti nella storia, viene messo agli arresti per ordine del Vescovo di Nantes.


15 settembre 1977
Nell'area di Chicago scompare nel nulla il diciottenne Robert Gilroy, figlio di un sergente di polizia: si scoprirà mesi dopo che il ragazzo è stato vittima di John Wayne Gacy. Il serial killer lo ha ucciso soffocandolo e lo ha sepolto sotto casa sua così come ha già fatto con altri sfortunati giovani uomini.


15 settembre 1982
Andrei Chikatilo, il serial killer russo cannibale, uccide Sergey Kuzmin, un ragazzo di soli 15 anni scappato da scuola. Per l'assassino seriale noto col soprannome de Il Mostro di Rostov si tratta dell'ottava vittima.

Gary Ridgway, il serial killer necrofilo attivo nello stato di Washington, uccide la sua ottava vittima riconosciuta. Si tratta della diciottenne Mary Bridget Meehan, i cui resti saranno ritrovati circa 14 mesi dopo la sua scomparsa.


15 settembre 1984
Fernando Velazco Cota, lo spree killer di San José (California, USA) che tra settembre e ottobre del 1984 uccise sette donne prima di suicidarsi, rapisce la sua terza vittima, Tania Zack, rimasta con la macchina senza benzina dalle parti di Los Gatos. Il cadavere della sfortunata ragazza sarà ritrovato solo tre settimane dopo, gettato ai bordi di una strada. Cota prima di ucciderla la violentò e torturò per alcuni giorni.


15 settembre 1986
Ottis Toole, il maniaco che con Henry Lee Lucas diede vita a una delle coppie di assassini seriali più famose e crudeli di tutti i tempi, muore di cirrosi all'interno della prigione statale della Florida, dov'era rinchiuso da più di dieci anni.


15 settembre 1987
L'assassino seriale Jeffrey Dahmer (nella foto in alto), il noto Cannibale di Milwaukee, uccide la sua seconda vittima: si tratta del ventiseienne Steven Tuomi.

Andrei Chikatilo uccide il sedicenne Yuri Tereshonok dopo averlo abbordato su di un treno a Leningrado. Per Chikatilo si tratta della vittima numero 37.


15 settembre 1989
Devastato dalla morte della madre, il quarantaduenne Dung Trinh esce di testa e compie una strage al West Anaheim Medical Center di Anaheim (Orange County, California, USA). Convinto che lo staff dell'ospedale sia responsabile delle "pessime cure" date in passato alla donna, morta il giorno prima in un'altra struttura ospedaliera, si presenta armato di due pistole calibro 38 e apre il fuoco sul personale medico lì presente, lasciando sul terreno tre morti. Sarà condannato a morte nel 2003 per queste uccisioni insensate.


15 settembre 2003
Ronald "Ron" Macon, assassino seriale afroamericano trentanovenne, viene condannato all'ergastolo per la morte di 3 persone, uccise per strangolamento tra il febbraio e il giugno del 1999 nello stato dell'Illinois (USA).


15 settembre 2004
Ispirato all'azione da alcuni film horror come Nightmare e Venerdì 13, il ventiquattrenne inglese Daniel Gonzalez vuole a tutti i costi diventare un famoso serial killer. Aiutandosi anche con abbondanti dosi di stupefacenti comincia oggi la sua personale "campagna di morte" che lo porterà a uccidere 4 persone, accoltellandole, in differenti città del Sussex. Lo spree killer sarà catturato due giorni dopo e condannato all'ergastolo nel 2006.


I fatti del 15 settembre legati ai serial killer


Altri fatti legati al 15 di Settembre

Sono nati in questa data la modella e cantante americana Heidi Montag (1986), il Principe Harry d'Inghilterra (1984), i giocatori di basket Mike Dunleavy Jr. (1980), Jason Terry (1977) e Sherman Douglas (1966), l'attore inglese Tom Hardy (1977), il quaterback Dan Marino (1961), lo stilista Renzo Rosso (1955), il regista Oliver Stone (1946), l'attore Tommy Lee Jones (1946) e il mercante ed esploratore italiano Marco Polo (1254).


Sono morti in questa data la giornalista e scrittrice italiana Oriana Fallaci (2006), il rocker Johnny Ramone (2004), il compositore e organista tedesco Charles Theodore Pachelbel (1750) e la santa e martire cecoslovacca Ludmilla di Boemia (860).


Nel 2008 la bancarotta della Lehman Brothers è la più grande mai vista nella storia degli USA e dà il via alla crisi globale. Nel 1935 la Germania nazista cambia bandiera sfoggiandone una con il simbolo esoterico della svastica. Nel 1916 nella Battaglia di Somme vengono usati per la prima volta i carriarmati. Nel 1821 Guatemala, El Salvador, Honduras, Nicaragua e Costa Rica proclamano insieme la propria indipendenza dalla Spagna. Nel 1812 Napoleone arriva a mettere piede nel Cremlino.


Condividi la lettura con i tuoi amici!

Articolo scritto da:


Da Il mondo dei Serial Killer:

Serial killer per induzione (by Proxy): quando l'assassino è un burattinaio
Serial killer atipici: forme particolari e non comuni di omicidio seriale
Razze, Razzismo e false certezze

Da Leggende Metropolitane:

Elvis Presley è vivo! ...e altre leggende sul Re del Rock dal 1977 a oggi
Cannibali metropolitani: i mangiatori di uomini che vivono nelle città
Ozzy Osbourne, storie e miti da incubo per l'artista simbolo del metal

Raccolta racconti Delitti al Thriller Cafè
La storia del serial killer Andrei Chikatilo

La storia del serial killer Robert Berdella

La storia della serial killer Leonarda Cianciulli

La storia del serial killer Jeffrey Dahmer

La storia del serial killer Ted Bundy

La storia del serial killer Charles Manson

La storia del serial killer Albert Fish

La storia del serial killer Ed Gein

La storia del serial killer Aileen Wuornos

La storia del serial killer Richard Ramirez

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy