Recensione Romanzo distopico
Tessaglia: operazione M.I.S.H.A.

Libri > Recensioni > Tessaglia: operazione M.I.S.H.A., di Polly Russell, edito da Delos Digital nel 2021 al prezzo di 4,99 euro. Leggi la trama.

Clicca per leggere la scheda editoriale di Tessaglia: operazione M.I.S.H.A. di Polly Russell Polly Russell è stata ed è tutt’ora una delle penne migliori del forum de La Tela Nera, fin dai suoi esordi. Il suo talento nello smontare il mondo che ci circonda e ricomporlo in modi che solo lei sarebbe stata in grado di immaginare è sempre stato eccezionale e con gli anni non ha fatto altro che accentuarsi.

Fantascienza; horror; thriller; steampunk (suo genere favorito), nel corso degli anni non c’è stato genere che la sua inventiva non abbia saputo ricostruire a sua immagine.

La scelta di puntare, per il suo esordio editoriale, su un romanzo fantascientifico young adult (ossia con forma e tematiche più vicine a un pubblico adolescente) può sembrare bizzarra, soprattutto tenendo conto di quanto entrambi i generi siano ancora sottovalutati dall’editoria italiana “di linea”, ma la sua scommessa si è rivelata vincente.

Ambientata in una Roma distopica, dove una ristretta élite di ricchi vive al sicuro all’interno di una cinta muraria, il romanzo Tessaglia Operazione M.I.S.H.A. segue le vicende di Tessaglia (Tessa, per gli amici) un’adolescente orfana.

Tessa è un segugio, una persona dotata di riflessi e sensi ben al di sopra dei normali essere umani e fin dalla sua infanzia non ha provato altro che il disprezzo e il sospetto delle persone “normali”: tra i pochi ad esserle vicina, il padre adottivo Sergio, commissario di Polizia, che mette a frutto le sue capacità nelle sue indagini. Sarà proprio durante queste indagini che Tessa conoscerà Misha, un segugio come lei, ma dalle capacità fuori dal comune e dalla vita tormentata, addestrato e condizionato a uccidere a comando. Decisa a salvare il giovane dal destino sanguinario che gli è stato imposto, Tessa dovrà mettere in gioco la sua vita contro un’organizzazione potente e misteriosa.

Nonostante lo “young adult” sia un genere solitamente destinato a un pubblico adolescente, in questo romanzo Polly Russell ha dimostrato tutta la sua esperienza nella scrittura, costruendo un mondo allo stesso tempo futuristico, ma con drammi fin troppo simili a quello attuale.

I personaggi che si muovono in questo mondo, poi, rappresentano il vero punto di forza di questo libro. Ben costruiti e con psicologie delineate, capaci di grandi passioni come di profonde riflessioni.

Il lettore ben presto si accorge che saranno i loro gesti e i loro silenzi a insegnargli più di tutto su di loro, una dote che pochi scrittori di genere sono in grado di mettere in campo.

Per concludere, Tessaglia Operazione M.I.S.H.A. è un romanzo d’esordio che sicuramente dimostra la validità di un’autrice che saprà sicuramente farsi notare nel panorama nazionale e di cui si sentirà ancora parlare negli anni a venire.

Recensione del libro Tessaglia: operazione M.I.S.H.A.
Recensione scritta da: Agostino Langellotti
Pubblicata il 08/12/2021

Da Novità in libreria:

Sette sataniche e psicosette di Gabriele Moroni
Indagini Forti. Tre pezzi di un puzzle giallo di Ugo Quartaroli
Extrema ratio di Paolo Domenico Montaldo

Da Recensioni Letterarie:

La casa alla fine del mondo di Paul Tremblay
Offerte sacrificali di Robert Marasco
L'altro posto di John Ajvide Lindqvist

Concorsi letterarii in Italia

La copertina del libro Figlio del tuono (Storie dal NeroPremio)

La classifica dei 10 serial killer più famosi

Simboli Esoterici: significato, origini e uso

Misteri e storie incredibili

Le più spaventose leggende metropolitane

I 10 animali più velenosi al mondo

Il malato mondo dei serial killer

I peggiori disastri della storia umana

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy