Rodney Cameron, la storia del serial killer

Nome Completo: Rodney Francis Cameron

Soprannome: il Killer dei Cuori Solitari (Lonely Hearts Killer)

Nato il: 1955

Morto il: in vita

Vittime Accertate: 8

Modus Operandi: Stupro, strangolamento, fazzoletto in fondo alla gola.


Di Rodney Cameron, il Killer dei Cuori Solitari (Lonely Hearts Killer), non si trova in rete neanche una foto. Eppure è probabilmente uno degli assassini seriali più prolifici dell'Australia.


Rodney Cameron: infanzia e adolescenza
Parlare di infanzia traumatica nel caso di Rodney Cameron sembra un eufemismo: perde il padre poco dopo la nascita e all'età di circa sette anni assiste direttamente all'improvvisa morte della madre, vittima di un attacco cardiaco. In seguito a questo avvenimento viene adottato, tratto molto importante (circa il 14% dei serial killer è adottato, comprese celebrità quali Ted Bundy, Angelo Buono, Albert De Salvo, David Berkowitz e Aileen Wournos) nel quadro generale e i problemi, naturalmente, continuano in una carriera scolastica travagliata: grossi problemi di condotta con frequenti aggressioni ai compagni (specie di sesso femminile) e manifesta precoce sociopatia (tenta addirittura di deragliare un treno).

Le cose non possono che aggravarsi con la sua reclusione in un riformatorio, lontano dalla famiglia adottiva: quando Rodney esce dall’istituto, all’età di dieci anni, ha già sviluppato alcune fissazioni che vengono rafforzate da una vita spesa per strada. Durante quell’anno il ragazzo tenta di strangolare una bambina prima e in seguito una donna anziana: la famiglia adottiva decide di allontanarlo.

Segue un’adolescenza di alcolismo e droghe pesanti (mescalina e LSD) durante la quale si ripetono occasionali tentativi di strangolamento, ai quali si sovrappongono, altri elementi ricorrenti nella vita i molti serial killer, il forte interesse per l’occulto e l’esoterismo (si definirà più tardi un seguace del satanismo) e vari tentativi di suicidio.

Poi un apparente momento di calma e stabilità: giovanissimo, prima dei suoi venti anni, Rodney Cameron sposa una donna più vecchia di lui e riesce a conseguire un diploma in infermiere.
Ma è proprio in questa occasione che oltrepassa la linea e uccide per la prima volta.

Capitoli: 1 2 3 4

Condividi la lettura con i tuoi amici!

Dossier scritto da:
Elezio Sciallis e

Da Il mondo dei Serial Killer:

Serial killer per induzione (by Proxy): quando l'assassino è un burattinaio
Serial killer atipici: forme particolari e non comuni di omicidio seriale
Razze, Razzismo e false certezze

Da Serial Killer Dossier:

Robert Black
Anthony Hardy
Steve Wright

La storia del serial killer Andrei Chikatilo

La storia del serial killer Robert Berdella

La storia della serial killer Leonarda Cianciulli

La storia del serial killer Jeffrey Dahmer

La storia del serial killer Ted Bundy

La storia del serial killer Charles Manson

La storia del serial killer Albert Fish

La storia del serial killer Ed Gein

La storia del serial killer Aileen Wuornos

La storia del serial killer Richard Ramirez
Master Gestione Rifiuti a Bologna
Master Responsabile Ambientale Aziendale a Milano

Disclaimer e Diritti | Recapiti e Contatti | Questo sito usa i cookie: consulta le nostre privacy policy e cookie policy | P.I. 03460680139